Coppa Titano, tutto in bilico dopo l’andata degli ottavi

Regna l’equilibrio dopo i primi novanta minuti di Coppa Titano, che – al netto del successo del Pennarossa di martedì sera – non consegna ampie vittorie, piuttosto solo successi di misura e tre pareggi. Condizioni queste che rimanderanno all’ultima settimana di ottobre i verdetti circa il passaggio ai quarti di finale, da dove partirà il cammino de La Fiorita campione in carica. I gialloblù si troveranno di fronte la vincente del confronto tra Faetano e Cailungo, incrociatesi ieri sera a Montecchio nell’unica gara senza reti di questo turno infrasettimanale di coppa. Gol che non sono mancati a Domagnano, dove l’omonimo club giallorosso ha piegato a tempo scaduto la resistenza del San Giovanni. A far saltare il banco è la rete dell’ex Fancellu, a segno nel quarto minuto di recupero. In precedenza, avevano esultato anche Olivieri e Grechi – quest’ultimo per il momentaneo pareggio del San Giovanni a meno di un quarto d’ora dal fischio finale –. Per gli uomini di Dolcini è pesata l’impossibilità di difendere in parità numerica nel corso dell’extra-time: l’espulsione di Berardi all’89’, a giochi fatti, è risultata determinante per la vittoria sul filo di lana del Domagnano.

Si sono segnate tre reti anche ad Acquaviva, dove la Virtus di Luigi Bizzotto è capitolata sotto i colpi di un Murata vincente dopo due sconfitte di misura in campionato. La vittoria bianconera è maturata con la medesima forma, dopo un iniziale vantaggio di due gol. Le marcature della formazione di Fabbri sono arrivate al quarto d’ora, grazie all’acuto di Bernardi, e a ridosso dell’ora di gioco. Il raddoppio reca la firma di Cangini, a segno dal dischetto. Così come Joel Apezteguia: l’ex attaccante del Tre Fiori, oggi alla Virtus, ha dimezzato lo svantaggio dagli undici metri tenendo così tutto aperto per il ritorno. Rete di capitale importanza per i neroverdi, restati in inferiorità numerica per l’espulsione di Castiglioni, proprio in occasione del rigore che ha fruttato al Murata il momentaneo.

Ancora a secco di vittorie in stagione la Folgore, che inanella il secondo pareggio consecutivo impattando 1-1 col la Libertas. Dopo un’ora di gioco a reti inviolate, è Armando Aruci a sbloccare il punteggio battendo Bicchiarelli su calcio di rigore. Pareggio a stretto giro, operato da Eric Fedeli, a segno al 66’. Prosegue il buon momento del Fiorentino, trascinato da quello straordinario di Mohamed Ben Kacem. L’attaccante rossoblù è infatti andato a segno anche nel derby di Coppa Titano contro il Tre Fiori, siglando il suo quinto gol in tre uscite. Quello segnato ieri sera al Federico Crescentini è valso il pareggio con i cugini, passati a condurre dopo appena quattro giri di lancette. Altrettanto è servito agli uomini di Malandri per rimettere in equilibrio una gara senza ulteriori marcature nei successivi 82 minuti di gioco. E se questo è successo, è stato anche per l’imprecisione dello stesso Ferraro che – a dieci dal termine – ha calciato alle stelle il calcio di rigore del potenziale successo gialloblù.

Coppa Titano | ottavi di andata

 


FIORENTINO

Bianchi, Calzolari, Baizan (dal 75’ Colonna), Filippi, Paglialonga, Colagiovanni, Ben Kacem, Molinari, Perlaza (dall’88’ Ghamdaoui), Mastrota (dal 78’ Borgagni), Abouzziane

A disposizione: Terenzi, Michelotti

Allenatore: Enrico Malandri

 

TRE FIORI

A. Simoncini, D’Addario, De Lucia, D. Simoncini, Grani, Adami Martins, Censoni (dall’82’ Cuzzilla), Lualdi (dal 65’ Pracucci), Gjurchinoski, Pollino (dal 56’ Zoumbare), Ferraro

A disposizione: Castagnoli, Astolfi, Della Valle, Giampetruzzi

Allenatore: Matteo Cecchetti

 

Arbitro: Giacomo Cenci

Assistenti: Francesco Mineo e Fabrizio Morisco

Quarto ufficiale: Nicola Villa

Marcatori: 4’ Ferraro, 8’ Ben Kacem

Ammoniti: D’Addario, Ben Kacem, D. Simoncini, Abouzziane, Pollino, Calzolari, Baizane, Zoumbare

 


FAETANO

Rossi, De Buono, Tomassoni, Palazzi, Fatica, Romagna, Giardi, Kalemi (dal 54’ Barretta), Magno (dal 77’ Pini), Soumah (dal 54’ Fall), Cavalieri

A disposizione: Broccoli, Portanova, Dominella, Sinjari

Allenatore: Danilo Girolomoni

 

CAILUNGO

Gallinetta, Ricci, Lusini, Grieco, Quaranta, Senja (dal 64’ Diallo), M. Muccioli, L. Cecchetti, A. Muccioli (dal 64’ Marinaro), Benedetti (dal 76’ Ferrari), Urbinati

A disposizione: La Monaca, M. Cecchetti, Vagnini, Morri

Allenatore: Cristian Protti

 

Arbitro: Andrea Piccoli

Assistenti: Laurentiu Ilie ed Andrea Depaoli

Quarto ufficiale: Giovanni Notarpietro

Ammoniti: Senja, Quaranta, M. Muccioli, Benedetti, Fatica

 


DOMAGNANO

Leardini, Nanni (dal 75’ Faetanini), Olivieri, Mazzavillani (dal 46’ Parma), Rossi, Morena, Bacchiocchi (dal 65’ Ceccaroli), Brighi (dal 75’ Doria), Fancellu, Gaiani, N. Angelini (dall’85’ Gabellini)

A disposizione: Colonna, Averhoff

Allenatore: Massimo Mancini

 

SAN GIOVANNI

De Angelis, Paoloni (dal 64’ De Biagi), Grechi, L. Angelini, Conti, Berardi, Magnani, Senja (dall’86’ Matteoni), Marigliano (dal 64’ Strologo), Ugolini, Mema (dal 77’ Montebelli)

A disposizione: Montagna, Tommasi

Allenatore: Massimo Dolcini (assente Tognacci)

 

Arbitro: Antonio Ucini

Assistenti: Gianmarco Ercolani ed Andrea Zaghini

Quarto ufficiale: Davide Borriello

Marcatori: 27’ Olivieri, 78’ Grechi, 90’+4’ Fancellu

Ammoniti: Angelini, Mema, Berardi, Morena, Nanni, Conti

Espulsi: Berardi (doppia ammonizione)

 


VIRTUS

Passaniti, Gori, Nodari, Giacomoni, Castiglioni, Ciacci, Baiardi (dal 62’ Magri), Golinucci, Apezteguia, Angeli, Tadzhybayev (dal 62’ Focaccia)

A disposizione: Semprini, Battistini, Rinaldi, Muggeo, Raiola

Allenatore: Luigi Bizzotto

 

MURATA

Benedettini, Diedhiou, Fall, Babbini, Cangini, Tani, Toccaceli (dall’85’ Alberigi), Gori, Genghini, Comuniello (dal 78’ Indelicato), Bernardi

A disposizione: Castelgrande, Nanni, Babboni, Vitaioli, Poppi

Allenatore: Achille Fabbri

 

Arbitro: Mattia Andruccioli

Assistenti: Alfonso Gallo ed Ernesto Cristiano

Quarto ufficiale: Luca Tura

Marcatori: 13’ Bernardi, 59’ rig. Cangini, 81’ rig. Apezteguia

Ammoniti: Castiglioni, Tani, Genghini, Bernardi, Focaccia, Toccaceli, Giacomoni, Diedhiou

Espulsi: Castiglioni (doppia ammonizione)

 


FOLGORE

Bicchiarelli, Brolli, Rosini, Piscaglia, Sottile, Nucci (dal 73’ Aluigi), Golinucci, Arrigoni, Spighi (dal 64’ Hirsch), Fedeli, Dormi

A disposizione: Gueye, Francioni, Garcia, Giardi, Pilotto

Allenatore: Omar Lepri

 

LIBERTAS

Gentilini, Moretti, Fraternali, Barretta, Ndao (dal 30’ Cuomo), Morelli, A. Gasperoni, Berretti (dall’84’ L. Gasperoni), Giovagnoli, Olcese, Aruci

A disposizione: Zavoli, Stacchini, Dolente, Galesi, Kuqi

Allenatore: Gabriele Cardini

 

Arbitro: Alessandro Vandi

Assistenti: Andrea Guidi e Laura Cordani

Quarto ufficiale: Alfonso Giannotti

Marcatori: 60’ rig. Aruci, 66’ Fedeli

Ammoniti: Olcese, Golinucci, Nucci, Cuomo, A. Gasperoni, Rosini, Barretta, Dormi


FSGC | Ufficio Stampa

 

Le foto ed i progetti grafici reperibili sui canali di informazione e social network della FSGC sono liberamente utilizzabili, riconoscendo i diritti di immagine alla ©FSGC