Femminile: le gemelle Zaghini all’Acqua Acetosa per uno stage nazionale FIGC

Nuovi riscontri decisamente positivi per il lavoro che il settore giovanile femminile della San Marino Academy sta sviluppando settimanalmente sul sintetico di Faetano. È notizia di qualche ora, infatti, la convocazione delle gemelle Alice e Giulia Zaghini – rispettivamente difensore e portiere classe ’05 – allo stage nazionale della FIGC dedicato all’U15 Femminile.

Il progetto italiano, che rientra all’interno del Programma di Sviluppo del Calcio Femminile ed il Programma HatTrick di UEFA, è riservato a 30 giovani calciatrici selezionate durante i raduni delle selezioni territoriali U15 sparsi lungo tutto lo Stivale.

Di queste 30 ragazze selezionate in tutta Italia, due sono sammarinesi: con loro dall’Emilia-Romagna anche Marasco e Marchetti, in forza al Sassuolo. Alice e Giulia Zaghini parteciperanno dunque allo stage che si terrà dal 29 gennaio al 1 febbraio prossimi presso il Centro dell’Acqua Acetosa. Dopo le esperienze similari provate al tempo da Chiara Beccari ed Eleonora Cecchini, altre due calciatrici sammarinesi sono chiamate a presenziare agli stage nazionali della FIGC al fine di sviluppare attività di tipo tecnico-tattico, di indagine fisica e tecnica attraverso test specifici e di informazione attraverso esperti di psicologia, medicina, alimentazione e regolamento di gioco.


FSGC | Ufficio Stampa

 

Le foto reperibili sui canali di informazione e social network della FSGC sono liberamente utilizzabili, riconoscendo i diritti di immagine alla ©FSGC.