Futsal: derby all’Academy, ecco le date dei play-off di Campionato e Futsal Cup

Prima di parlare di quel che sarà, un excursus su quello che è stato: nel week-end che va concludendosi, sono scese regolarmente in campo – impegnate nei rispettivi campionati – le due formazioni di futsal della San Marino Academy, iscritte l’una al campionato regionale U-19 e l’altra al regionale femminile. Entrambe in trasferta, sono state però le ragazze di Iannibelli ad inaugurare il fine settimana del calcio a cinque biancoazzurro, rendendo visita alla Polisportiva 1980; a Savignano le sammarinesi fanno partita pari con le romagnole, cambiando campo a reti inviolate. Nella ripresa la San Marino Academy non è stata eccessivamente fortunata, pagando dazio sull’unica rete della sfida che ha indirizzato i tre punti verso Gazzani e compagne.

Ravvicinata anche la trasferta che attendeva l’Under 19 di Roberto Levani, di scena in quel di Bellaria. Splendida la prestazione dei biancoazzurri che passano a condurre prima con Baldelli e poi – nuovamente – con Beinat. Sul 2-1 si chiude anche il primo tempo, con rete di Hidri per i romagnoli che nella ripresa ribaltano il parziale con lo stesso numero 10 ed Esposito. La San Marino Academy dà dimostrazione delle sue qualità caratteriali ricucendo lo svantaggio con Michelotti che firma anche il gol del controsorpasso. Chiude i conti di una grande partita Gamba, a segno per il definitivo 5-3.

Tre partite al termine della prima fase di San Marino Futsal Cup, prossima ai primi verdetti in termini di partecipazione ai play-off. Già aritmetica quella del Fiorentino che comanda a punteggio pieno il Girone B e – per via degli scontri diretti che coinvolgeranno di qui alla fine le inseguitrici – non può essere scalzato da uno dei tre posti che significano post season. Per quel che concerne il primo posto, invece, è ancora aperta la questione: a dare una spintarella ai rossoblu – con il conseguente vantaggio di saltare un turno nella fase finale – potrebbe essere la Folgore di Traviglia, che domani sera incrocerà il Tre Fiori. I ragazzi di Spada, c’è da giurarselo, hanno in testa l’obiettivo di arrivare al derby dell’ultima giornata con la possibilità di aggancio ancora intatta per sfilare il primato nel Gruppo B ai cugini al fotofinish. Per riuscirci, servirà una prestazione di spessore con la compagine di Falciano la quale – parimenti – farà di tutto per vincere e affiancare Michelotti e compagni, che si ritroverebbero di colpo terzi per via degli scontri diretti a sfavore. Il secondo incontro di Dogana – affidato ad Ilie e D’Adamo – è per certi versi quello pivotale nella serata di futsal sammarinese, per quel che concerne il Gruppo B.

Sarà interessante capire se il Pennarossa sia riuscito nell’impresa di frenare la corsa del Fiorentino: Busignani e compagni hanno sinora vinto tutte le partite disputate, tanto in campionato quanto in San Marino Futsal Cup, puntando al percorso netto. I ragazzi di Selva sanno trovare risorse come pochi, specie nelle difficoltà, e la classifica che vede il club di Chiesanuova a -2 dal terzo posto sarà ulteriore benzina per provare a fare l’impresa.

Nel medesimo raggruppamento osserva il turno di riposo il Domagnano – appaiato in classifica proprio al Pennarossa –, mentre l’incrocio tra Virtus e Faetano metterà a confronto le uniche due squadre che nel Girone B non hanno ancora prodotto punti. Staremo a vedere se entrambe o solo una riusciranno a muovere dallo zero in classifica. Gualtieri dovrà fare a meno di Michele Moroni, Ghiotti di Morganti.

Decisamente corta la classifica del Girone A, dove La Fiorita recita il ruolo di spettatrice interessata di un turno che non è atteso come quello decisivo per determinare le sorti delle formazioni prossime protagoniste dei play-off. Salvo sorprese, infatti, Juvenes-Dogana e Tre Penne sono attese da incontri alla portata rispettivamente con San Giovanni e Libertas, mentre il Murata – reduce dal 2-2 con i gialloblu di Montegiardino – vuole ripartire col Cosmos, che arriva da un pareggio di egual misura ottenuto contro il San Giovanni. La sensazione è che il discorso play-off sia una questione aperta tra quattro formazioni e che si risolverà con ogni probabilità solo all’ultima giornata. Un discorso da rimandare dopo Pasqua insomma, visto che – dopo le sfide calendarizzate per domani sera – la San Marino Futsal Cup tornerà il 29 aprile, per chiudere la fase di regular season il primo lunedì del mese di maggio.

Ecco il programma della 5° giornata di San Marino Futsal Cup:

San Marino Futsal Cup 2018-19 | 5. giornata

DataEventoOrario/RisultatiLeagueStagioneStadioMatch Day
San Marino Futsal Cup | Girone B2018-2019Fiorentino5
San Marino Futsal Cup | Girone A2018-2019Acquaviva5
San Marino Futsal Cup | Girone A2018-2019Dogana5
San Marino Futsal Cup | Girone B2018-2019Dogana5
San Marino Futsal Cup | Girone B2018-2019Acquaviva5
San Marino Futsal Cup | Girone A2018-2019Fiorentino5

Visto che si è toccato l’argomento calendari, è opportuno affrontare – vista l’ufficialità della notizia – la questione post season nelle competizioni nazionali di futsal che, a differenza di quanto avviene nei tornei di calcio sammarinesi post riforma, continuano a poggiare sul medesimo schema di doppia sconfitta per eliminazione (campionato) e scontri diretti (San Marino Futsal Cup).

La corsa al titolo di campione sammarinese e conseguente lasciapassare per i preliminari di UEFA Futsal Champions League 2019-20 inizierà giovedì 9 maggio con l’incrocio tra seconde e terze classificate nei rispettivi gironi, per concludersi giovedì 30 maggio quando una delle sei squadra qualificatesi per i play-off potrà sollevare al cielo lo scudetto del futsal sammarinese. Questo il programma completo della post season di Campionato Sammarinese di futsal 2018-19:

©FSGC | il calendario dei play-off di Campionato Sammarinese di futsal 2018-19

Decisamente più intuitivo il decorso della fase finale di San Marino Futsal Cup 2019, che vedrà scattare dai blocchi dei play-off sei formazioni provenienti equamente dal Gruppo A ed il Gruppo B. Il vantaggio di entrare nella competizione in una fase avanzata della stessa – esattamente come nella corsa allo scudetto – è riservata alle prime classificate, che di fatto debuttano in semifinale. Prima, incrociandosi le seconde e le terze, verranno determinate le rispettive sfidanti: il trofeo sarà assegnato a Fiorentino il 13 giugno, secondo questo programma:

©FSGC | il calendario della post season di San Marino Futsal Cup 2018-19


FSGC | Ufficio Stampa

 

 

Le foto reperibili sui canali di informazione e social network della FSGC sono liberamente utilizzabili, riconoscendo i diritti di immagine alla ©FSGC.