Futsal: solo il Fiorentino mantiene l’en plein

Alla nona curva si arresta la corsa della Juvenes-Dogana, sconfitta a Domagnano da un Pennarossa che continua a marcare strettissimo la terza posizione del Gruppo A. Privi di numerosi elementi, fra cui lo squalificato Borasco, i biancorossoazzurri vengono colpiti a freddo dall’uno-due firmato da Filippo Macina e Paride Renzi, ma hanno anche il merito di trovare una pronta reazione con Andrea Guidi. Reazione che viene però soffocata sul nascere, perché soltanto 2’ dopo (e non sono passati neanche otto minuti, in totale, dal fischio d’inizio) ancora Filippo Macina piazza la zampata del definitivo 3-1.

Continua marciare spedito, invece, il Fiorentino, rimasto l’unica squadra del torneo a punteggio pieno. L’ottava vittoria su otto, per Franciosi e compagni, giunge nel derby contro quel Tre Fiori che stasera potrebbe subire il riavvicinamento della Virtus, impegnata nel posticipo con il San Giovanni. È una tripletta di Elia Pasqualini (salito a 11 centri in classifica marcatori) a consegnare il successo ai rossoblù, che ad inizio ripresa avevano subìto il momentaneo pareggio avversario ad opera di Michael Simoncini.

Fiorentino che non perde colpi ma che non guadagna margine sulla Folgore, a sua volta implacabile con il Faetano. I gialloblù si ritrovano sotto di due reti quando ancora il cronometro non ha completato il quinto giro: a segno il re della classifica dei bomber Massimiliano Bernardi e Nicola Giorgini. Ma nel primo tempo si registra anche l’esultanza di Andrea Contato, prima della seconda gioia personale degli stessi Giorgini e Bernardi. In casa Faetano, Stefano Maddalena prova ad ammorbidire un verdetto che invece si inasprirà ulteriormente nella ripresa, effetto della doppietta di Alessandro Gennari.

Dietro la Folgore le candidate alla zona play-off vincono tutte. Anche il Tre Penne, attuale titolare della terza posizione, che liquida il Cosmos con un 6-1 inaugurato al 6’ da Manuel Francesconi, cui fa seguito un’autorete giallvoerde, quella di Matteo Zafferani, che consente alla squadra di Cellarosi di chiudere il primo tempo sul doppio vantaggio. Nella ripresa Andrea Gabrieli e Lorenzo Boschi (doppietta e salita a quota 12 in classifica marcatori per lui) chiudono a doppia mandata la vittoria biacoazzurra, che non viene scalfita dalla rete di Roberto Gasperoni, anche perché poi c’è la pronta replica di Mauro Dominici, autore del definitivo 6-1.

Serata positiva anche per il Domagnano, che contro la Libertas fatica ma porta a casa una vittoria che gli consente di proseguire l’inseguimento a Tre Penne e Pennarossa. I giallorossi, reduci da due sconfitte, mettono subito la gara sui giusti binari con Marco Cupi, ma vengono ripresi a stretto giro da Pietro Paolo Camilloni. La rete da tre punti la mette a segno Manuel Bollini a metà ripresa.

La squadra di Mussoni resta a tre lunghezze dal Tre Penne e a due dal Pennarossa, la prima squadra in grado di infliggere una sconfitta alla corazzata Juvenes. La caduta della capolista viene sapientemente sfruttata dal Murata, che si fa bastare una sola rete – quella di Nicola Albani – per risolvere la pratica La Fiorita e per tornare a contemplare da vicino la vetta del Gruppo B, oltre a divincolarsi dalla sgradita coabitazione con il Tre Fiori, ora scivolato a -3 dai bianconeri.

Questo il quadro della nona giornata di campionato, al netto del posticipo di stasera tra San Giovanni e Virtus:

Futsal, 9. giornata di Campionato

DataEventoOrario/RisultatiLeagueStagioneStadioMatch Day
Campionato Sammarinese di Futsal - Girone ACampionato Sammarinese di Futsal - Girone B2018-2019Domagnano9
Campionato Sammarinese di Futsal - Girone ACampionato Sammarinese di Futsal - Girone B2018-2019Fiorentino9
Campionato Sammarinese di Futsal - Girone ACampionato Sammarinese di Futsal - Girone B2018-2019Dogana9
Campionato Sammarinese di Futsal - Girone ACampionato Sammarinese di Futsal - Girone B2018-2019Fiorentino9
Campionato Sammarinese di Futsal - Girone ACampionato Sammarinese di Futsal - Girone B2018-2019Dogana9
Campionato Sammarinese di Futsal - Girone ACampionato Sammarinese di Futsal - Girone B2018-2019Domagnano9
Campionato Sammarinese di Futsal - Girone ACampionato Sammarinese di Futsal - Girone B2018-2019Fiorentino9

Futsal, Campionato 2018-19 | 9. giornata Girone A

PosSquadraGVPSFS+/-P.TI
1880042113124
2870140132721
3842236142214
4841330161413
583232123-211
68107724-173
78107660-543

Futsal, Campionato 2018-19 | 9. giornata Girone B

PosSquadraGVPSFS+/-P.TI
187014183321
2860232122018
3850330161415
4841328171113
582061635-196
681071247-353
78008651-450

Nel week-end la formazione femminile della San Marino Academy ha impattato 0-0, in casa, nel derby con il Femminile Riccione, trovando continuità di rendimento dopo la vittoria della settimana precedente con il Pegola e agganciando in classifica proprio il Riccione a quota 4 punti. Domenica prossima le Titane saranno di scena in casa del Torresavio Futsal Cesena, che al momento le precede di tre lunghezze; fischio d’inizio alle 15:00.

Sconfitta esterna, invece, per la formazione Under 19, che domenica mattina ha ceduto 3-0 al Calcio a 5 Forlì. Tutti e tre i gol sono giunti da calcio piazzato, mentre i ragazzi di Levani, autori di una buona prova, non sono riusciti a capitalizzare le occasioni create, sbattendo in un paio di circostanze anche contro i legni della porta difesa dal portiere di casa. Il prossimo appuntamento sarà domenica prossima, al Multieventi, contro il Futsal Bellaria, incontro che prenderà il via alle 10:00.


FSGC | Ufficio Stampa