Il futsal si regala una domenica al top, terza vittoria consecutiva per gli Under 17

SETTORE FEMMINILE

La quarta vittoria di fila consente alle ragazze della Primavera di svincolarsi dalla convivenza in vetta con il Sassuolo (che comunque aveva una gara in più) e di proiettarsi con il miglior stato d’animo possibile allo scontro diretto di domenica prossima, quando saranno in visita alla Roma, seconda in classifica a -2 dalle Biancoazzurre. Queste ultime, dopo Napoli, Palermo ed Empoli, fanno bottino pieno anche con il Pomigliano, loro ospite ieri mattina sul sintetico di Acquaviva. Primo tempo di dominio da parte delle ragazze di Urbinati, legittimato dal vantaggio firmato Giuliani a 9’ dal fischio di fine frazione. Nell’intervallo le campane si riorganizzano e poco oltre l’ora di gioco è Sarnataro a ristabilire l’equilibrio battendo la debuttante Scotti; il nuovo e definitivo vantaggio delle padrone di casa matura ad un quarto d’ora dal termine: è di Modesti il tiro da tre punti. La formazione Under 15 esce invece senza punti dal campo dell’Imolese. Si tratta del secondo k.o. stagionale per le giovani Titane, il primo fuori casa. Finisce 2-1, con rete biancoazzurra a firma di Donati.

SETTORE MASCHILE

Campionati nazionali

Il periodo d’oro degli Under 17 non si ferma. Con l’Ancona Matelica i ragazzi di Loris Bonesso centrano la terza vittoria di fila e continuano a scalare la classifica, che ora il vede domiciliati al quarto posto in coabitazione con l’Imolese, la Vis Pesaro e la stessa avversaria di ieri. Che nel secondo tempo dell’Ezio Conti di Dogana reagisce all’1-0 biancoazzurro firmato Moretti. Dopo il gol di D’Amico, i giovani Titani insistono nella ricerca del nuovo vantaggio, che prende corpo nel finale grazie a Gjepali, in gol pochissimi minuti dopo il proprio ingresso in campo. Se l’ultima giornata del girone di andata regala copiose dosi di entusiasmo agli Under 17, non può dirsi altrettanto per gli Under 15. In questa categoria l’Ancona Matelica si rivela inarrestabile: nella sfida ospitata anche in questo caso sul sintetico di Dogana, gli ospiti chiudono il primo tempo sul minimo vantaggio, per poi scappare nella ripresa fino al 5-0 finale. Apre i conti Pepa, che si ripete anche in occasione del raddoppio, prima di lasciare spazio nel tabellino ai compagni Cacciamani, Luciani e Mancini. Più contenuto ma comunque un esito negativo anche per quel che riguarda l’impegno della Primavera 4, a sua volta di scena all’Ezio Conti. Qui la Pergolettese si fa bastare un solo gol per fare bottino pieno: a decidere l’incontro della 3° giornata di ritorno è Bresciani, a segno nel cuore della ripresa.

Campionati regionali e provinciali

Risultati che non sorridono ai colori sammarinesi anche nel caso delle tre formazioni impegnate nei campionati di respiro regionale e provinciale. Gli Allievi Provinciali cedono di misura in casa dell’Accademia Marignanese, al termine di un confronto vivace e ricco di gol. Il primo tempo si chiude in parità: i padroni di casa tentano una fuga con i centri di Izzo e Magi, ma gli ospiti rimettono tutto a posto prima dell’intervallo grazie a Guzman e Rossi. Nella ripresa l’Accademia Marignanese si riporta sul +2 con Verni e Magi, senza che stavolta l’Academy possa replicare appieno. Arriva sì il 4-3 firmato Berretti, ma quando ormai il cronometro è fatalmente nemico dei ragazzi di Zanotti. Più larghe le sconfitte dei Giovanissimi Provinciali e degli Under 13 Professionisti, impegnati rispettivamente in casa e in trasferta. I ragazzi di Piselli cedono 7-3, a Domagnano, all’Accademia Riminicalcio, che reagisce al gol-lampo firmato Burioni con la doppietta di Gabellini e la rete di Fabbri. Quest’ultimo si ripete altre due volte nella ripresa, quando trovano gloria anche Lewis e nuovamente Gabellini, a sua volta “triplettista” come il compagno con la maglia numero 3. Nell’ultimissimo segmento di gara arrivano altre due marcature sammarinesi, di Burioni e di Amici, utili a rendere meno amaro il verdetto. La formazione più giovane cede 4-0 al Bologna “B”, che fa sue tutte e tre le frazioni di gioco e pure gli shootout, chiusi sul 21-16. L’unico gol sammarinese arriva nel 2-1 del primo tempo e porta la firma di Zavoli.

SETTORE FUTSAL

Il futsal si regala una domenica semplicemente perfetta. Le ragazze ritrovano la vittoria smarrita all’ultima giornata ed i ragazzi festeggiano i primi tre punti – in senso assoluto – nel campionato regionale Under 21, per giunta fuori casa. I primi a scendere in campo sono proprio i giovani Titani allenati da Matteo Selva, ospiti ieri mattina di quella Real Casalgrandese che al debutto stagionale, in Coppa Emilia-Romagna, aveva imposto loro un 5-1 a domicilio. Stavolta il copione è ben diverso: la doppietta di Cavalli nel primo tempo mette in discesa la strada degli ospiti, costretti però a registrare, prima dell’intervallo, il tentativo di riavvicinamento avversario a firma di Miftah. Dopo il cambio campo è Tonini a riportare i reggiani a distanza di sicurezza; questi ultimi trovano tempo e modo di riavvicinarsi con Murad: un gol che alimenta le loro speranze ma che non fa da preludio ad una rimonta, anche perché poi pensa Billi a scrivere il nuovo doppio vantaggio sammarinese, stavolta definitivo. Poker degli Under 21 e pokerissimo delle ragazze, che al Campo Don Pippo regolano 5-2 il Bagnolo nel match dell’8° giornata di Serie A2. La vittoria vale anche l’aggancio in classifica alla formazione con la quale lo scorso anno le Titane si giocarono la testa del girone in Serie C. Le ospiti reggiane trovano la via del gol agli estremi della gara: è Rocca a portare in vantaggio il Bagnolo, che però ha a disposizione solo una manciata di secondi effettivi per godersi l’1-0, dato che Taioli trova subito il modo di pareggiare i conti festeggiando anche la prima gioia personale in Serie A2, dedicata alla compagna infortunata Lucia Cappelli. Non rimarrà un episodio isolato per la numero 2 di casa, che tornerà ad aggiornare il tabellino – ed i propri numeri stagionali – altre due volte: suo il 2-1 al 13’ e suo anche il 5-1 in chiusura di gara, dopo che Serena Comandini, con una doppietta, aveva sensibilmente allargato la forbice fra la formazione ospite e quella di Roberto Pini. Il Bagnolo si scuote sui titoli di coda con il gol di Iemmi, utile solo ad aggiornare il tabellino ma non ad evitare la sconfitta, coincidente con la seconda vittoria stagionale delle Titane, che salgono a quota 7 punti in compagnia di Bagnolo e Cus Cagliari, entrambe con una gara in meno rispetto a loro. Le isolane, peraltro, saranno anche le prossime avversarie di Dulbecco e compagne.

 


Campionato femminile Primavera, 11° giornata | San Marino Academy – Pomigliano 2-1

 

SAN MARINO ACADEMY

Scotti; Bonora, Desiati, Modesti, Cecchini, A. Zaghini, Sanchi (dal 46’ Prinzivalli), Diversi, Berveglieri (dal 77’ Sietchiping Nzepa), Giuliani, Pirini (dall’88’ Grandoni)

A disposizione: G. Zaghini, Casali, Cardona, Paolini, Prencipe

Allenatore: Matteo Urbinati

 

POMIGLIANO

Fierro; De Lucia, Vingiani, Sarnataro, Aversa (dal 48’ Sorriso), Albertini (dal 79’ Iannotta), Ascolese (dal 79’ Luongo), Parretta, Piscopo (dal 46’ Napolitano), Longobardi, Rocco

A disposizione: Barretta

Allenatore: Vittorio Esposito

 

Arbitro: Francesco Poggi di Forlì

Assistenti: Claudiu Fecheta di Faenza, Leonardo Rossini di Genova

Marcatori: 36’ Giuliani, 63’ Sarnataro, 75’ Modesti

 


Campionato nazionale Primavera 4, 10° giornata | San Marino Academy – Pergolettese 0-1

 

SAN MARINO ACADEMY

Amici; Severi, M. Pasolini, Dolcini, Casadei, Giambalvo (dal 70’ Semprini), F. Pasolini (dall’80’ Gatti), Lisi (dal 46’ Castellani), Ugolini (dal 70’ Sebastiani), Lazzari, Gasperoni (dal 70’ D’Addario)

A disposizione: Cervellini, Giannini, Vittori, Terenzi, Nucci

Allenatore: Antonio Gespi (sostituisce Nicola Cancelli)

 

PERGOLETTESE

Cattaneo; Meddah, Della Giovanna, Malanga (dal 70’ Ferraroni), Fugazzola, Capuzzi, Carra, Piccinelli (dall’80’ Nossa), Giambertone (dall’89’ Grassi), Bresciani, Federico (dal 70’ Sangiovanni)

A disposizione: Montanari, Castano

Allenatore: Alessio Pala

 

Arbitro: Marco Casali di Cesena

Assistenti: Marco Gagliardi e Marco Ruggeri di Cesena

Ammoniti: Piccinelli

Marcatori: 66’ Bresciani

 


Campionato Under 17 Serie C, 9° giornata | San Marino Academy – Ancona Matelica 2-1

 

SAN MARINO ACADEMY

Desideri; Ugolini, Gasperoni (dall’80’ Molinari), Forti (dal 90’ Bollini), Renzi, F. Ciacci, Caddy (dal 60’ Shurdaj), Valli Casadei, Moretti, Sensoli (dall’80’ Gjepali), Michelucci (dal 60’ Famiglietti)

A disposizione: Borasco, M. Ciacci

Allenatore: Alessandro Loris Bonesso

 

ANCONA MATELICA

Gasparoni; Paolucci (dall’83’ Monteverde), Rosolani, Boldrini (dal 53’ Ricotta), Fabiani, Bruzzecchesse, Galavotti (dal 53’ Sopranzi (dal 75’ Banushi)), Curzi (dal 53’ Ferrari), Amico, Cappelletti, Marinelli

A disposizione: Sansaro, Banushi, Romanelli, Lopez Arias, Ricotta

Allenatore: Lorenzo Bilò

 

Arbitro: Giacomo Fiumana di Faenza

Assistenti: Manuel Donati di Cesena, Francesco Troianiello di Forlì

Ammoniti: Ugolini, Galavotti, Moretti

Marcatori: 13’ Moretti, 62’ Amico, 82’ Gjepali

 


Campionato Under 15 Serie C, 9° giornata | San Marino Academy – Ancona Matelica 0-5

 

SAN MARINO ACADEMY

Tassinari; Bindi (dal 28’ Semprini), Cobo, Bugli, Marinucci (dal 60’ Sebastiani), Battistoni (dal 47’ Salvi), Zavoli (dal 47’ E. Della Balda), Pasolini (dal 47’ Forcellini), Protti, Semperlotti (dal 60’ Mularoni), Valentini (dal 36’ Baldacci)

A disposizione: F. Della Balda, Faetanini

Allenatore: Matteo Magnani

 

ANCONA MATELICA

Cingolani; Cilla (dal 60’ Falzetti), Innocenti (dal 36’ Rappoli), Galeotti, Altieri (dal 52’ Latini), Schiavoni, Magini (dal 52’ Luciani), Mancini, Cacciamani (dal 60’ Ammora), Pepa, Vlaicu (dal 36’ Romanelli)

A disposizione: Talozzi, Mascitti

Allenatore: Nicola Latini

 

Arbitro: Lucian Petrisor Ion di Forlì

Assistenti: Gioele Cacchi di Cesena, Marco Santoni di Lugo di Romagna

Ammoniti: Bugli

Marcatori: 27’ e 40’ Pepa, 53’ Cacciamani, 68’ Luciani, 70+2’ Mancini

 


Serie A2 femminile di futsal, 8° giornata | San Marino Academy – Bagnolo C5 5-2

 

SAN MARINO ACADEMY

Giorgi, Taioli, Mordenti, Foti, Lanzarotti, Comandini, Dulbecco, Turnone, Cabrera, Cardillo, Giardina, D’Orazio

Allenatore: Roberto Pini

 

BAGNOLO C5

Grossi, Gabardi, Iemmi, Blommaert, Bonatti, Faragò, Favella, Ferrari, Rocca, Maretti, Calo

Allenatore: Orlando D’Alsazia

 

Arbitro 1: Daniele Conti di Ancona

Arbitro 2: Marco La Torre di Lugo di Romagna

Cronometrista: Rinelt Elezi di Ravenna

Marcatori: 7’ Rocca, 8’, 13’ e 38’ Taioli, 25’ e 31’ Comandini, 39’ Iemmi


Ufficio Stampa

 

Le foto ed i progetti grafici reperibili sui canali di informazione e social network della San Marino Academy sono liberamente utilizzabili, riconoscendo i diritti di immagine alla ©SMAcademy